Cookies Policy

Informativa

Adempiendo agli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, dall’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, numero 196, e dal provvedimento generale (doc. web n. 3118884) del Garante per la protezione dei dati personali, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014, registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014 in materia di Cookie, si procede con l’informativa su tali temi.

I. COSA SONO I COOKIE

I cookie sono testi di piccole dimensioni installati sui terminali utilizzati dagli utenti per la navigazione su internet: più precisamente, i siti web visitati inviano cookie ai browser, i quali li memorizzano per poi ritrasmetterli agli stessi siti web alla successiva visita da parte del medesimo utente.

Nel corso della navigazione su internet, gli utenti possono ricevere sul proprio terminale anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di "terze parti"): ciò accade in ragione della possibile esistenza, sui siti web, di elementi come immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini (riferibili a server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta).

I cookie sono generalmente usati, in base alla loro tipologia specifica, per la memorizzazione di dati degli utenti, quali, a titolo esemplificativo: le preferenze inserite, le autenticazioni informatiche, il monitoraggio di sessioni, ecc. Essi rendono generalmente più intuitiva e gradevole l’esperienza di navigazione - ad esempio memorizzando le preferenze inserite ed evitando di reinserire le stesse informazioni (come nome utente/password) più volte durante la medesima visita -, rivestendo addirittura, in taluni contesti, una funzione essenziale: invero, numerose operazioni (vedasi, a titolo esemplificativo, l’accesso ai portali degli istituti di credito per le operazioni di “home banking”) risulterebbero tecnicamente estremamente più difficoltose e rischiose senza i cookie, i quali consentono di identificare l'utente e mantenerne l'identificazione nell'ambito della sessione.

II. TIPOLOGIE DI COOKIE

Sono individuabili due macro-categorie di cookie: “tecnici” e “di profilazione”.

  1. I cookie tecnici, normalmente installati dal titolare o dal gestore del sito web, hanno lo scopo di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice della privacy). 
    I cookie tecnici possono essere ulteriormente distinti in:
    • Cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la sicurezza e l’efficienza della navigazione del sito web, consentendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Essi, non essendo in alcun modo memorizzati sul terminale utilizzato dall’utente, e disattivandosi automaticamente alla chiusura del browser, non permettono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente;
    • Cookie analytics, utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero di utenti e su come questi utilizzano il sito, per mezzo di un’analisi anonima che fornisce informazioni utili per migliorare la qualità del sito. Essi possono anche essere installati da terze parti (ad es. da Google analytics) ma, in tal caso, sono assimilati ai cookie di profilazione, come indicato dal Garante per la privacy;
    • Cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua, o i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Essi sono assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.
    Per l’installazione dei cookie tecnici non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l’obbligo di fornire l’informativa ai sensi dell’art 13 del D.Lgs. 30/06/2003 n° 196 (cd. “Codice della privacy”), nelle modalità ritenute maggiormente idonee dal gestore del sito.
  2. I cookie di profilazione sono invece volti a creare profili relativi all’utente, e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. Tali cookie, particolarmente invasivi nella sfera privata dell’utente, sono stati oggetto di specifica regolamentazione da parte delle normative europea ed italiana, le quali prevedono che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, venendo messo in grado di esprimere liberamente il proprio consenso (eventuale) al loro utilizzo. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice della privacy, secondo cui “l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice della Privacy)”.
III. TIPOLOGIE DI COOKIE UTILIZZATI NEL NOSTRO SITO WEB

Nel nostro sito web vengono utilizzati cookie tecnici, per i quali non è prevista la richiesta di consenso da parte degli utenti con l’unico scopo di garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e per ottenere sia un'analisi statistica delle pagine visualizzate sia dei comportamenti tenuti dagli utenti.

Il sito utilizza altresì alcune funzionalità esterne o contiene alcuni link esterni con lo scopo di migliorare l'integrazione con siti di terze parti di comune utilizzo (es. pulsanti di condivisione di Facebook, Google, Linkedin, ecc.). Tali funzionalità e link potrebbero determinare l'utilizzo di cookie di terze parti, per i quali si rimanda alla privacy specifica pubblicata sui singoli siti web di riferimento.

IV. COME DISABILITARE I NOSTRI COOKIE

E' possibile disattivare i cookie utilizzando le opzioni messe a disposizione dal proprio browser. Seguono alcuni esempi relativi ai browser più diffusi.

  • Chrome
    • Avviare Chrome
    • Fare click sul menù presente in alto a destra nella barra degli strumenti del browser
    • Scegliere la voce Impostazioni
    • Cliccare sul link Mostra impostazioni avanzate
    • Nella sezione “Privacy” cliccare il pulsante “Impostazioni contenuti”
    • Alla voce “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni per scegliere come gestire i cookie:
      • Consenti il salvataggio dei dati in locale (consigliata)
      • Memorizza i dati locali solo fino alla chiusura del browser
      • Impedisci ai siti di impostare i dati
      • Blocca cookie di terze parti e i dati dei siti
      • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet
  • Mozilla Firefox
    • Avviare Mozilla Firefox
    • Fare click sul menù in alto a destra
    • Scegliere la voce Opzioni
    • Scegliere la tab Privacy
    • Cliccare su Mostra impostazioni avanzate
    • Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“
    • Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni sul trattamento dei cookie:
      • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento
      • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato
      • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali
    • Dalla sezione “Cronologia” è possibile:
      • Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta)
      • Rimuovere i singoli cookie immagazzinati
  • Internet Explorer
    • Avviare Internet Explorer
    • Cliccare sul pulsante Strumenti e selezionare Opzioni Internet
    • Selezionare la scheda Privacy e scegliere la voce Impostazioni: modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie:
      • Bloccare tutti i cookie
      • Consentire tutti i cookie
    • Selezione dei siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti
  • Safari 6
    • Avviare Safari
    • Fare click su Safari
    • Scegliere Preferenze e poi premere Privacy
    • Nella sezione Blocca Cookie indicare quali modalità deve applicare Safari ai cookie.
    • Cliccare su Dettagli per vedere quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli
  • Safari iOS (dispositivi mobile)
    • Avviare Safari iOS
    • Scegliere Impostazioni e successivamente Safari
    • Selezionare “Blocca Cookie”
    • Scegliere una delle seguenti opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”
    • Per eliminare tutti i cookie salvati da Safari selezionare Impostazioni/Safari e cliccare su Cancella cookie e dati
  • Opera
    • Avviare Opera
    • Selezionare Preferenze
    • Selezionare Avanzate
    • Selezionare Cookie
    • Scegliere una delle opzioni disponibili:
      • Accetta tutti i cookie
      • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati
      • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati

 Art. 13 Codice della privacy: “Informativa”.
“1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa: 
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; 
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati; 
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere; 
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi; 
e) i diritti di cui all'articolo 7; 
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile. 
2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati. 
3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico. 
4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione. 
5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando: 
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria; 
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento; 
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile. 
5-bis. L’informativa di cui al comma 1 non è dovuta in caso di ricezione di curricula spontaneamente trasmessi dagli interessati ai fini dell’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro. Al momento del primo contatto successivo all’invio del curriculum, il titolare è tenuto a fornire all’interessato, anche oralmente, una informativa breve contenente almeno gli elementi di cui al comma 1, lettere a), d) ed f).


© 2017 Facopel Produzione s.r.l. | Via della Lama, 15/A 51013 Chiesina Uzzanese (PT) ITALIA | P.IVA 01102000476 | REA 118894/PT | Cap. Soc.: € 30.000
Cookies Policy | Powered by b-artstudio.com